06 giugno 2006

Ancora Olba

Quello che si dice un week-end come si deve!
Venerdì 2 giugno (festa) siamo andati a Berzano per un ultimo incontro conclusivo con il gruppo di "Costruire Famiglia" e poi la sera siamo andati direttamente a Olba, arrivando giusto per cena.
Siamo stati lì da venerdì sera a domenica sera e sono stati tre giorni bellissimi.
Intanto ho colto l'occasione di stare un po' con Lucia, Paolo e i tre desperados, che tra una cosa e l'altro ci vediamo sempre poco. E poi abbiamo lavorato e ci siamo riposati (Dalia soprattutto, che ha dormito praticamente tutto sabato pomeriggio).
Giacomo ha monopolizzato la mia digitale e ha fatto un servizio tipo National Geographic, fotografando tutti i fiori, alberi, insetti, animali del circondario (compreso la zecca sulla mia gamba).
In questa foto, invece, ha detto a Stefano "fai una faccia interessante". Il risultato è esilarante.



Domenica (che era pure il compleanno di Paolo), sono venuti a trovarci Gabriele, Claudia con i tre bimbi e anche Giovanni e Carla.
Visto il ponte, il ritorno è stato obbligatoriamente per statali. Ma ormai ci siamo abituati.
Eppoi ci abbiamo messo sicuramente meno di chi ha fatto l'autostrada.

2 commenti:

lafolle ha detto...

è lo sfondo di olba?

paci ha detto...

venerdì sera mio fratello ci ha messo 5 ore ad arrivare a Celle. ed è uscito a Masone.
eh, che nostalgia di Olba! (e che nipote: vedo che il terzo è bello tanto quanto i primi due).