16 giugno 2007

Heineken Dementin’ Festival

I Pearl Jam all'Heineken Jammin' Festival. Quale migliore occasione per tornare al Festival dopo anni, se non questa?
Peccato che non tutto sia andato secondo i piani. Peccato o per fortuna.
Sì, perché la nostra trasferta si è trasformata in una meravigliosa gita fuoriporta.
Dico "nostra" perché eravamo in dieci persone: io, una serie di ex-colleghi Ogilvy, più un paio di "imboscati".
Insomma, per chi non lo sapesse, sul Parco San Giuliano a Mestre (dove era in corso il Festival) si è abbattuta una tromba d'aria che ha tirato giù i palchi, la regia e l'hospitality rendendo, ovviamente, il Jammin' impraticabile. E non solo: una decina di feriti (lievi, per fortuna) hanno fatto sì che l'intera zona fosse chiusa al pubblico e messa sotto sequestro dai Vigili del Fuoco.
Le prime notizie e le successive conferme ci sono arrivate via cellulare mentre eravamo tra Brescia e Verona; ed erano già le 17,30.

Allora che si fa? Si torna a casa? Certo che no.
Visto che Sergio ha una casa in provincia di Vicenza (dove alcuni della carovana era già previsto che si fermassero per la nottata post-concerto), siamo usciti dall'autostrada e siamo andati là.
Abbiamo prenotato per la cena in un ristorante molto alla mano e da lì è partita la serata.
Con un paio di bottiglie di Cabernet e un po' di avanzi cibari abbiamo fatto una sorta di aperitivo.
Eppoi.... beh, poi ci siamo divertiti un sacco. Non saprei descrivere l'escalation di demenza che ha investito tutti i partecipanti a questo fuori programma.
So solo che l'atmosfera era surreale e il divertimento è stato incredibile.

4 commenti:

monty ha detto...

e a culo i pearl jam!

lafolle ha detto...

si avete mangiato i gatti allucinogeni!

Anonimo ha detto...

vogliamo ricordare rouge che piange dal ridere, la sottoscritta sdraiata per terra, la polvere che incredibilmente qui non c'è, francesco che imita mateij e... la rivelazione gay dell'anno?!?!

ROUGE ha detto...

La rivelazione gay dell'anno??? Non potevo essere così fuori...me la sono persa...
Allora. Direi che siamo tutti d'accordo sulla NECESSITA' di ripetere l'esperienza. Francesco dice che Katrina si sta spostando sull'Ecuador. In alternativa, oggi ho ricevuto un'accorata richiesta d'aiuto dal Burkina Faso. Pare che non piova da 18 mesi e una TROMBA d'aria gli farebbe comodo. Partiamo?