09 febbraio 2007

Lettera

Milano, 9 febbraio 2007

I 9 anni trascorsi presso la Vostra azienda sono stati anni, per me, di proficua collaborazione, durante i quali sono cresciuto sia del punto di vista professionale che dal punto di vista personale.

Ho partecipato a progetti di importanza internazionale e le mie competenze sono arrivate ad un livello manageriale. È giunto per me il momento di provare a mettermi in proprio e rassegno, quindi, le mie dimissioni a partire da oggi, 9 febbraio 2007.

Certo che il mio contributo sia stato da Voi apprezzato e di valore aggiunto per l’azienda, resto a disposizione per permettere un adeguato passaggio di consegne, al mio successore, rispettando i termini previsti dal contratto di lavoro sottoscritto.

Saluto e ringrazio tutti.
Filippo Marrè Brunenghi.

12 commenti:

lafolle ha detto...

raccomandata A/R
me raccumand

lafolle ha detto...

raccomandata A/R
me raccumand

Anonimo ha detto...

AH, sono molto orgogliosa e felice per te. Anche se mi dispiacerà non averti più qui... ma questo vuol dire che potrò ascoltare la mia musica di merda a tutto volume!
:-)))

laura

maurino ha detto...

caTzoduren

nick ha detto...

vai film...
vai...
;)

drunkside ha detto...

idolo

Matteo ha detto...

In bocca al lupo, sussabelìn!

ilsechi ha detto...

filipo?????

Filo ha detto...

sì, sono andato all'anagrafe a cambiare nome, perché era troppo lungo.

bobmanno ha detto...

ti sei dimenticato i baci

maurino ha detto...

ha ha

paci ha detto...

come l'hanno presa, poi? e come va adesso, lì?